Pensando ai banchi dei supermercati si potrebbe credere che la soluzione migliore per conservare pomodori freschi durante il trasporto e la vendita in negozio sia attraverso l‘uso di casse di medie dimensioni in plastica o in cartone.

Ma quali sono le cassette migliori per conservare i pomodori e garantirne freschezza e bontà?

Una ricerca del Lab of Vegetable Crops, Dipartimento di Orticultura dell’Università Aristotele di Salonicco, in Grecia, dimostra che le cassette in polistirolo come quelle prodotte da Isolconfort sono da preferire alle più tradizionali in cartone ondulato.

Tutto il comparto ortofrutticolo può trarre vantaggio dall’uso di casse in EPS, polistirolo, ma la ricerca ha voluto approfondire in modo specifico la conservazione di pomodori freschi, un ortaggio particolare poiché rientra tra i frutti “climaterici” ovvero tra quei frutti che possono maturare anche dopo la raccolta.
Tra i clienti Isolconfort e tra i coltivatori in genere è diffusa infatti la raccolta di pomodori non ancora maturi, quando il colore passa dal verde all’arancio – rosso; questa pratica, allungando i tempi di conservazione, permette di traportare i pomodori nei mercati più distanti preservandone la qualità.

La ricerca, per far emergere quale sia il miglior materiale per conservare i pomodori, ha confrontato le caratteristiche dei pomodori confezionati in cassette di polistirolo con altri conservati in contenitori in cartone ondulato. I pomodori analizzati sono stati suddivisi in tre categorie secondo il grado di maturazione dato dal colore: rosso, arancio, verde e a loro volta distribuiti nelle due tipologie di casse.
Le casse con i pomodori sono state conservate per 15 giorni a temperature controllate di 10 e 20°C e campionate ogni 5 giorni. In questo lasso di tempo è stata analizzata l’evoluzione delle temperature di conservazione, dell’umidità relativa all’interno dei contenitori, del peso, del colore e del grado di maturazione.

Pomodori conservati in casse di cartone ondulato
conservare-pomodori-in-cassette-di-polistirolo-o-cartone-1
Pomodori conservati in casse di EPS (polistirolo)

I risultati della ricerca sulla miglior soluzione per conservare i pomodori freschi

I risultati sono stati interessanti ed hanno mostrato che:
i contenitori di polistirolo mantengono meglio l’umidità relativa dei pomodori conservati a 10°C;
– nelle scatole in cartone ondulato conservate a 20°C l’umidità relativa si riduce di circa il 40% rispetto alle casse in EPS il che implica una maggior disidratazione e perdita di peso del prodotto;
– i contenitori in polistirolo hanno prestazioni ancor migliori se mantenuti chiusi durante lo stoccaggio alla temperatura di 20°C;
i pomodori confezionati in contenitori di cartone perdono più peso rispetto ai pomodori riposti in cassette di polistirolo (i pomodori confezionati in cartone a 10°C perdono dal 63 al 167% di peso in più rispetto ai pomodori confezionati in EPS e dal 50 al 119% per pomodori conservati a 20°C);
– le casse di polistirolo e le casse di cartone mantengono una temperatura media similare per l’intero periodo di conservazione;
– i pomodori non mostrano significative differenze di colore dovute alla tipologia di imballaggio.

A fronte di questi risultati è chiaro che la conservazione dei pomodori in contenitori di polistirolo è da preferire al più tradizionale cartone, la temperatura consigliata d’uso è quella di 10 °C ma anche a 20°C, temperatura standard dei banchi dei punti vendita commerciali dove i prodotti sono esposti, il polistirolo risulta la soluzione migliore, non favorisce una maturazione avanzata dei pomodori in termini di colore e compattezza ma soprattutto previene perdite di peso, e conseguenti riduzioni di guadagni sul prodotto.

conservazione-pomodori-polistirolo

Se anche voi volete assicurare ai vostri i clienti la consegna di un prodotto fresco, gustoso che non perde peso e valore nel tempo, potete scegliere la scatola più adatta alle vostre esigente tra la gamma di casse in polistirolo di Isolconfort
Isolconfort, inoltre, personalizza le cassette con loghi ed immagini così potrete farvi riconoscere e ricordare tra i banchi dei supermercati e dei fruttivendoli.

Cassetta Primizia

contenitore-in-polistirolo-ortofrutta-isolconfort-primizia

Cassa per ortofrutta Primizia
20×30 h 115

ideale per pomodoro a grappolo tipo pachino, ciliegino, datterini.

Cassetta Orto

contenitore-in-polistirolo-ortofrutta-isolconfort-orto

Cassa per ortofrutta Orto
30×40 h 126

ideale per pomodori tipo cuore di bue, montecarlo, pomodori per salsa tipo presidente, san marzano e pomodori a grappolo tipo pachino, ciliegino, datterini.

Cassetta Campo

Cassa per ortofrutta Campo
30×50 h 110

ideale per pomodori tipo cuore di bue, montecarlo e pomodori per salsa tipo presidente, san marzano.

RiCHIEDI MAGGIORI INFORMAZIONI SULLE CASSE IN POLISTIROLO PER POMODORI ISOLCONFORT