L’uso del semenzaio in polistirolo è molto diffuso per la coltura in vivaio di piantine da orto, piante officinali e fiori. I semenzai Isolconfort sono progettati per rendere la coltivazione più semplice e fruttuosa.
Il polistirolo, con le proprie proprietà isolanti, protegge le sementi da sbalzi termici che, soprattutto nelle fasi di germinazione, sono più fragili e delicate e l’alveolo coibentato, in cui viene posto il seme a germogliare, favorisce una folta radicazione, aumentando le possibilità di attecchimento della piantina una volta trapiantata nel terreno.

Per una fruttuosa coltura è importante utilizzare terriccio fine o torba e piantare, per ogni foro del semenzaio, un solo seme, in questo modo nell’alveolo crescerà un’unica piantina sana e forte.
La radicazione all’interno dell’alveolo delle seminiere viene favorita da una temperatura stabile che riduce lo stress e permette la germinazione di piantine con radici integre e cariche di capillari così da renderne agevole e fruttuoso il trapianto.

piantine-da-orto-coltivate-in-semezaio-polistirolo
SCOPRI I SEMENZAI IN POLISTIROLO DI ISOLCONFORT

La coltivazione in semenzai, oltre ad ottimizzare la quantità di sementi, riduce le probabilità che i germogli contraggano malattie ed evita trattamenti antiparassitari. Il polistirene espanso Airpop di Isolconfort infatti è un materiale igienico, chimicamente neutro, privo di valori nutritivi in grado di sostenere la crescita di funghi, batteri o altri microorganismi quindi non marcisce o ammuffisce.
Il polistirene non costituisce nutrimento per alcun essere vivente, è atossico, inerte e non presenta alcun fattore di pericolo per la salute in quanto non rilascia gas nocivi.

La coltivazione in semenzaio velocizza la crescita delle piantine, risparmia spazio di coltura e consente di destagionalizzare le piantumazioni coltivando in stagioni differenti.
L’uso delle seminiere, inoltre, agevola il trasporto delle piantine e la geometria del foro permette di estrarre facilmente le piantine dall’alveolo, rendendo semplici e veloci le operazioni di separazione della zolla di torba seminata dal vassoio.
Una volta interrata la piantina, la seminiera può essere smaltita e trattata come un generico imballo in polistirolo come definito dal DL. 152/2006 che definisce quali manufatti possano essere considerati imballaggi.

Isolconfort offre una vasta gamma di semenzai di polistirolo, nell’ampio catalogo si possono trovare seminiere alveolari con fori tondi, quadri e conici e con numero di alveoli variabile da 22 a 360.
In una seminiera con fori di grandi dimensioni si possono piantumare sementi per meloni, angurie e peperoni mentre un semenzaio con numerosi alveoli, ad esempio 260 o 280 fori, è ideale per la crescita di piantine di pomodoro, lattuga, sedano e finocchio.
Questa ampia offerta di vassoi da semina permette agli operatori di selezionare i prodotti più idonei per forma e dimensioni al prodotto da coltivare ed al mezzo di trasporto impiegato così da ottimizzare i carichi per una logistica più efficiente.

Isolconfort produce per i più grandi vivai ed aziende agricole del nostro territorio diversi milioni di seminiere in polistirolo ogni anno

seminire-alveolari-polistirolo

Perché scegliere un semenzaio in Polistirolo Isolconfort:

  • CRESCITA DELLA PIANTA PIU’ VELOCE

  • FOLTA RADICAZIONE

  • MAGGIOR ATTECCHIMENTO

  • PERMETTE DI DESTAGIONALIZZARE

  • PROTEZIONE DAGLI SBALZI TERMICI

  • FACILE ESTRAZIONE DELLA PIANTINA

  • RIDUZIONE DI MALATTIE

  • EVITA TRATTAMENTI ANTIPARASSITARI

  • RISPARMIO DI SPAZIO

  • TRASPORTO PIU’ EFFICIENTE

  • VASTA GAMMA DI SEMENZAI

  • ALTA QUALITA’

  • PRODUZIONE MASSIVA

  • RICICLABILE COME UN IMBALLO

SCOPRI I SEMENZAI IN POLISTIROLO DI ISOLCONFORT